Apple “iRadio”: accordo con Universal Music

1222
0
CONDIVIDI

Già da un bel po’ di parla di un servizio di streaming musica marchiato Apple, fino ad ora però nulla era certo. Ma ora arrivano notizie certe di un accordo della società con la casa discografica Universal Music Group, oltre ad essere in trattativa anche con Warner Music.

Questo servizio web di Apple dovrebbe arrivare a breve, forse con iOS 7, e sarà simile a Spotify e Pandora. Però un’altra importante società con cui prendere accordi è Sony Music Entertainment, che detiene i diritti di molti brani. Il servizio, chiamato “iRadio” da parte dei media, servirà principalmente a far conoscere nuova musica e quindi farla scaricare da iTunes. Naturalmente non si ha nulla di ufficiale, la stessa cosa vale per i prezzi del servizio. A parer di alcuni Apple permetterà l’ascolto di 100 canzoni ad un prezzo di 6 centesimi.

Questa iRadio non sarà però una copia di Spotify o Pandora infatti avrà funzioni on-demand totalmente nuove. Sicuramente tale servizio gioverà molto a Apple, che dal 2008 è leader nel settore delle vendite di musica online, ma per proseguire questa strada lo streaming musicale è quasi d’obbligo. E a voi, piacerebbe una “iRadio”?

fonte | TheVerge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS