LG vs Samsung: polizia investiga negli uffici Samsung per il furto di OLED

678
0
CONDIVIDI

Continuano le vicende legali tra LG e Samsung, che si sono accusate a vicenda del furto della tecnologia OLED, adibita a televisioni e monitor. Bloomberg riporta ora che gli uffici del settore display di Samsung in Corea del Sud, ad Asan precisamente, hanno ricevuto la visita della polizia locale, che è alla ricerca di indizi relativi al possibile furto di informazioni riguardanti la tecnologia OLED da LG.

Questo quanto riportato da un dipendente Samsung, ma intanto da LG arriva la notizia che la compagnia non è coinvolta con il fatto.

Entrambe le compagnie hanno presentato la tecnologia e televisori relativi al CES 2012 ma non sono ancora in vendita televisioni LG OLED, il cui rilascio è previsto per la seconda metà dell’anno, mentre Samsung non ha ancora annunciato le date di rilascio.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS