Un’offerta di lavoro da Apple suggerisce un sensore di impronte digitali nei futuri dispositivi

805
0
CONDIVIDI

Non si sa ancora se Apple inserirà sul prossimo iPhone una tecnologia per la scansione delle impronte digitali, ma sembra che la società stia effettivamente lavorando per implementare questa tecnologia nei suoi dispositivi futuri.

AppleInsider ha scoperto che Apple è alla ricerca di un ingegnere software che lavori presso il suo “Design Center Melbourne” in Florida, il quale sembra essere situato nella stessa posizione della AuthenTec, società specializzata in sicurezza nel settore mobile, acquistata da Apple la scorsa estate.

Dal momento che AuthenTec ha un forte background nella tecnologia della scansione di impronte digitali, sembrerebbe che il nuovo ingegnere dovrà realizzare un “firmware di basso livello di controllo per i circuiti integrati del sensore”. Questo fa pensare che tale tecnologia sia effettivamente in lavorazione.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS