Facebook testa i messaggi a pagamento in UK

999
0
CONDIVIDI

Siamo in un periodo storico molto importante per la tecnologia e una delle mode più in voga del momento sono le applicazioni di messaggistica istantanea, veri e propri pozzi d’oro in cui vi sono in gioco una grande quantità di soldi e interessi vari.

Lo abbiamo visto proprio in questi giorni con WhatsApp, la quale potrebbe essere acquistata per la modica cifra di un miliardo di dollari da Google. Un’altra applicazione di messaggistica molto importante è Facebook Messenger, che nelle ultime settimane ha fatto molto parlare di se per le nuove chiamate VoIP gratuite a tutti gli utenti. Ma Facebook non si ferma qui, infatti si pensa che sotto a questa mossa ci possa essere un progetto molto più a lungo raggio, con lo scopo del grande guadagno.

Secondo quanto riportato dal The Telegraph, Facebook starebbe mettendo a punto per gli utenti britannici un nuovo sistema di pagamenti, per chi ha il grande desiderio di inviare messaggi a persone in vista o celebrità. Questo sistema non servirà quindi solo a Facebook per il proprio guadagno personale, ma andrà anche a dare una mano a tutte quelle persone più in vista che ogni giorno si ritrovano piene di messaggi, chiamate e spam vari.

Una prova simile venne fatta nel dicembre dello scorso anno, quando Facebook permise agli utenti maggiorenni di inviare messaggi a sconosciuti al costo di una sterlina. Un dirigente di Facebook ha confermato infatti che questi metodi servono proprio per proteggere le persone che sono più bersagliate da messaggi e dare loro un aiuto più concreto ed efficace.

Vedremo poi se questa implementazione verrà anche inserita per gli utenti ‘normali’, i quali per ora non ne vogliono sentire nemmeno parlare di messaggi a pagamento e forse hanno anche ragione.

fonte | tecnological-videogames

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS