Ubriaco uccide l’amico infilandogli un piede nell’ano

87
0
CONDIVIDI

Vladimir Krasnov era ubriaco ed ha ucciso l’amico Sergey. La causa pare il litigio per una donna.

Vladimir così ha ucciso nel sonno il povero Sergey, infilandogli un piede nell’ano e provocandogli emorragie interne mortali.

Colpa dell’alcol, non avevo nessun problema con Sergey

Avrebbe ammesso Vladimir, che rischia fino a 15 anni di carcere.

fonte | notizie incredibili

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS