Apple sta concludendo un accordo per lo streaming gratuito di musica

1108
0
CONDIVIDI

Secondo quanto riporta CNET, Apple starebbe portando a termine in questi giorni un accordo con le case discografiche Warner Music e Universal Music Group, per poter realizzare un servizio di musica in streaming integrato con iTunes e funzionante anche su dispositivi mobile.

Il servizio sarà simile a Spotify, da poco giunto in Italia, e a Pandora, molto usato negli Stati Uniti, e verrà probabilmente lanciato da subito in circa 12 paesi, tra cui Inghilterra, Francia, Germania, Australia e Giappone, secondo le fonti di CNET. Non si sa se il servizio arriverà fin da subito anche in Italia.

Altre indiscrezioni suggeriscono anche che la conferenza per gli sviluppatori (WWDC) di giugno sarà la sede di presentazione del nuovo servizio di streaming, tanto atteso da molti. Prima, però, si attende la conclusione degli accordi prima nominati, che dovrebbe avvenire entro il termine della prossima settimana.

Non appena si conosceranno ulteriori dettagli, non esiteremo a segnalarveli in un articolo. Continuate a seguirci!

fonte | TheNextWeb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS