SkyDrive per iOS finalmente compatibile con iPhone 5

764
0
CONDIVIDI

A causa di alcune divergenze sorte qualche mese fa, Apple impediva a Microsoft di rilasciare ulteriori aggiornamenti per SkyDrive, l’applicazione dell’omonimo servizio di cloud storage. Finalmente però pare che i problemi siano stati risolti e Microsoft, poche ore fa, ha rilasciato un nuovo aggiornamento per SkyDrive, che giunge alla versione 3.0. L’aggiornamento ovviamente, essendo passati parecchi mesi dal precedente, porta con se numerose novità. Prima fra tutte è sicuramente il supporto al display dell’iPhone 5 e dell’iPad Mini. Le altre novità sono reperibili nel changelog ufficiale, riportato qui sotto.

  • Supporto per iPhone 5 e iPad Mini
  • Possibilità di scaricare foto ad alta risoluzione nell’iPhone o nell’iPad
  • Miglioramento del supporto per l’apertura dei file di SkyDrive in altre app iOS
  • Miglioramento del supporto per il caricamento di file in SkyDrive da altre app iOS
  • Aggiornamento di icone ed elementi visivi dell’app
  • Correzione di altri bug

SkyDrive Screenshot

L’aggiornamento è già disponibile gratuitamente sull’App Store. Per gli utenti di altre piattaforme vi ricordiamo che SkyDrive è anche disponibile per Windows, Windows Phone, Mac e Android.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS