Apple: “Le prossime due generazioni di iPhone sono state sviluppate da Steve Jobs”

1180
1
CONDIVIDI

Gli utenti sono preoccupati per la linea di smartphone che Apple potrebbe mettere in commercio tra qualche settimana, visto che in queste ore si parla moltissimo di iPhone 5S e della poca innovazione che questo smartphone porterebbe al mercato.

Un nuovo rapporto comunicato da Apple, però, suggerisce che prima di morire, Steve Jobs, fosse stato coinvolto nelle fasi di progettazione di almeno due generazioni di iPhone e che quindi essendoci la sua approvazione questi due futuri iPhone vedranno luce nei prossimi anni. Il rapporto arriva dal San Francisco Examiner, a quanto pare George Gascón, un giornalista del quotidiano, ha incontrato di recente Apple per discutere dell’aumento dei furti di iPhone, e ha scoperto alcune cose piuttosto interessanti

Infatti dal colloquio avuto con Tim Cook è trapelato che Apple sarebbe pesantemente a lavoro sui prossimi due smartphone, i quali non solo sono stati voluti da Steve Jobs, ma li avrebbe anche in parte creati anche nel design. Una notizia molto importante, che ci fa capire la voglia di mantenere ancora intatta la memoria del fondatore della mela e di sviluppare progetti che lui stesso avrebbe voluto continuare a sviluppare per creare sempre prodotti superiori alla concorrenza.

fonte | idownloadblog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS