BlackBerry 10 costerà troppo, secondo gli analisti

719
0
CONDIVIDI

BlackBerry (ex RIM) ieri durante l’evento ha presentato il nuovo BlackBerry 10 e i nuovi smartphone Z10 e Q10, coi rispettivi prezzi. Però, quest’ultimi, a parer dell’analista Shaw Wu di Sterne Agee, risultano essere molto alti andando a sfavore della società che esce da un periodo non molto bello.

“Lo Z10 mentre sarà disponibile nel Regno Unito, Canada, e U.A.E. a breve,  negli Stati Uniti il lancio avverrà nel mese di marzo, lasciando delusi alcuni utenti” Ha detto Wu “Inoltre, il Q10 non sarà disponibile fino ad aprile. Finora, i prezzi rilasciati sono di $149,99 e di 199,99$ – sotto abbonamento – che non sono affatto competitivi con quelli degli smartphone Android che vanno dai $99 ai $49, o addirittura gratis. Crediamo che “RIM” e gli operatori potrebbero adottare prezzi più competitivi.”

Sicuramente le parole di Shaw Wu sono assolutamente veritiere, prezzi del genere con abbonamenti triennali sono molto elevati, anche se in USA non si come verranno venduti.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS