“RIM” presenta i nuovi dispositivi BlackBerry 10

990
0
CONDIVIDI

RIM, poco fa durante il suo evento dedicato al lancio di BlackBerry 10, che si è svolto in più paesi contemporaneamente, ha presentato finalmente i suoi nuovi dispositivi e naturalmente il nuovo Sistema Operativo mobile. Come sempre in eventi di questo tipo si è parlato per prima cosa dei dati, si è ricordato infatti delle 15.000 app presentate dai Dev in un solo fine settimana (ne abbiamo parlato qui), anche se in un modo molto simpatico. Infatti il tutto si è svolto in mezzo al pubblico, per poi passare il testimone al CEO di RIM Thorsten Heins che ha iniziato a parlare del tutto, anche se per iniziare ad avere i primi annunci abbiamo dovuto aspettare un bel po’ di frasi a riguardo di RIM e BlackBerry, di cosa sono e cosa promettono. Però subito dopo il CEO ha annunciato che RIM cambia il nome in BlackBerry.

BlackBerry Z10 e Q10

BlackBerry 10

Ad essere presentati per primi sono stati due nuovi dispositivi BlackBerry 10, ovvero il BlackBerry Z10 (di cui già si sapeva qualcosa) e il BB Q10. Il primo device è uno smartphone full-touch, mentre il secondo ha quella classica formazione BlackBerry, ovvero con la tastiera qwerty. Ma iniziamo con lo Z10. Questo presenta un display con risoluzione a 356ppi (1280×768 pixel) da 4,2 pollici LCD che presenta le ultime tecnologie del settore. Lo Z10 ha inoltre un processore dual-core da 1,5 GHz, 2Gb di RAM e 16Gb di memoria interna, espandibile con una microSD card, WiFi, GPS, Bluetooth 4.0, NFC e soprattutto la connessione LTE. La fotocamera è da 8megapixel in grado di registrare video a 1080p, mentre quella frontale da 2 mpx fino a 720p.

Per quanto riguarda il Q10 come abbiamo detto presenta una tastiera QWERTY, più esattamente è il primo del genere con BB 10. Presenta uno spessore minimo ed una scocca in plastica, ma purtroppo durante l’evento non sono state rilasciate altre specifiche. Questo dispositivo sarà infatti rilasciato in seguito.

BlackBerry 10

Dopo la presentazione dei due device è iniziata quella di BlackBerry 10, di cui riportiamo ora le nuove features. Partiamo dal “BlackBerry Flow“, ovvero una funzione per il multitasking che ci permette di accedere facilmente alle applicazione aperte. Altra funzione presentata è il BlackBerry Hub, ovvero una specie di centro notifiche accedibile con uno swipe verso destra, dove avremo a disposizione più notifiche con cui potremo interagire . Ci saranno anche delle icone riguardanti ad esempio i social e la casella mail nella parte laterale con i numeri delle notifiche.

DSC_1098

Altra interessante feature è la tastiera, che presenta una funzione di scrittura nuova e che permette l’uso di più gesture per accedere a caratteri secondari o per fare determinate azioni. BlackBerry 10 contiene anche una funzione di doppio uso, ovvero “BlackBerry Balance“, che ci permette di dividere App e file per l’uso lavorativo e personale, molto utile se volete mantenere una buona organizzazione con i vostri contenuti senza usare due telefoni diversi.

DSC_1186

Ma le novità non finiscono qui. Altra funzione è BBM Video, un servizio di videochiamata che promette audio e video ottimi (durante la demo si sono rivelati tali). Una feature che contiene è BBM Screenshare, che vi permette di condividere il vostro schermo con un altro device BlackBerry 10 (una funzione mai implementata negli smartphone). Nel frattempo potrete, come succede con Skype, inviare messaggi.

DSC_1213

Subito dopo è stata introdotta la nuova App “BlackBerry Remember” che ci permette di registrare promemoria con testo o audio, oltre ad essere sincronizzata con Evernote.

Però ad interessare di più è stata l’App “Camera” che ci è stata mostrata sul BB Z10. Tra le principali caratteristiche troviamo il “Tocca e metti a fuoco“, rilevamento delle facce, possibilità di modificare le foto (ruota, taglia, filtri, ecc.). Un’app collegata a ciò è la nuova “Story Maker“, che ci permette di montare video, foto con transizioni, musica direttamente dallo smartphone.

L’ultima caratteristica con cui si è conclusa la presentazione di BlackBerry 10 è stato il “BlackBerry World“, lo store con App (che sono già 70.000), Musica e Video.

DSC_1399

Disponibilità e Prezzi

Il BlackBerry Z10 sarà disponibile in 110 paesi (tra cui anche l’Italia) a fine Febbraio. In Canada sarà disponibile con gli operatori telefonici con un contratto di 3 anni a 149$. In UK invece arriverà domani in molti rivenditori. Invece il Q10, come già detto, sarà disponibile più in la (non si sanno ancora le date).

Un interessante annuncio fatto è che Alicia Keys è la nuova ‘global creative director’.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS