Guida: avere gli screenshot iOS a portata di Finder su Mac

987
0
CONDIVIDI

Oggi, grazie ad iDownloadBlog, vi proponiamo un’interessante guida per poter accedere agli screenshot fatti con il nostro iOS device direttamente dal Finder del nostro Mac. Come tutti sapete, presuppongo, Apple offre il servizio di streaming foto con iCloud, però si è costretti ad utilizzare Aperture o iPhoto e spesso questo risulta svantaggioso. Invece, come vi mostreremo nel seguito dell’articolo, possiamo rendere l’operazione più facile, avendo una cartella nel Finder destinata agli screen e sincronizzata.

Per iniziare ci serve:

  • Un device con iOS 5.1 o successivo, connesso col WiFi;
  • Un MAC con OS X Lion 10.7.5 p successivo con installati iPhone 9.2.2 o Aperture 3.2.3 e versioni successive;
  • Servizi iCloud configurati.

Ora possiamo iniziare. Organizziamo il tutto però in tre passaggi:

  1. Abilitazione di PhotoStream su iOS e Mac;
  2. Localizzare le cartelle utilizzate da PhotoStream per il salvataggio dei file;
  3. Creazione e salvataggio di una SmartFolder.

1. Abilitazione di PhotoStream su iOS e Mac

Per prima cosa abilitiamo PhotoStream sul nostro Mac e iPhone/iPad. Per il primo andiamo su Preferenze di Sistema/iCloud/StreamingFoto e spuntiamo la casella apposita per avviare il servizio. Su iOS andiamo in Impostazioni/iCloud/StreamingFoto e anche qui abilitiamo il servizio.

2. Localizzare le cartelle utilizzate da PhotoStream per il salvataggio dei file

Finder-Go-menu-Library-004Ora, dopo aver attivato il servizio, dovremo andare a trovare nel nostro Mac la cartella relativa a PhotoStream, ovvero dove vengono salvate le immagini condivise. Quindi, dalla barra dei menù andiamo su Vai e tenendo tenuto Alt accediamo alla libreria.

Ora, nella finestra che vi si aprirà cercate la cartella denominata “Application Support”, al cui interno ci sarà (tra le vari cartelle) una di nome “iLifeAssetManagement”. Ora aprite “assets” e poi “sub”, dove avrete molte cartelle con nomi costituiti da codici alfanumerici, appunto per questo nel passaggio successivo creeremo una nostra SmartFolder.

3.Creazione e salvataggio di una SmartFolder

Dopo aver raggiunto la cartella “sub” teniamo premuto Alt-Command-T per attivare la barra di ricerca. Qui inseriamo “immagine” e tra i risultati, sotto formato, clicchiamo su Portable Network Graphic Image. 

Finder-iCloud-Photo-Stream-Smart-Folder-001Una volta avviata la ricerca (premendo Invio) avremo tutte le immagini in formato .png, che saranno in pratica gli screenshot, quindi cliccate su salva in alto a destra, in modo tale da creare una SmartFolder. Scegliete il nome (io vi consiglio “Screenshot iPhone/iPad”) e lasciate spuntata la casella “mostra nella barra laterale“. Avrete quindi la vostra cartella personalizzata con tutti gli screenshot che farete sul vostro dispositivo iOS a disposizione nella barra laterale del Finder.

Finder-iCloud-Photo-Stream-Smart-Folder-002Se avete qualsiasi problema lasciateci un commento, e vi risponderemo al più presto.

fonte | iDownloadBlog

 

 

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS