Microsoft: si è chiuso un Q2 2013 da record

918
0
CONDIVIDI

Dopo Apple tocca a Microsoft rivelare i suoi risultati finanziari relativi al secondo trimestre del 2013. Durante questo arco temporale di tre mesi, l’azienda con sede a Redmond ha fatturato 21.5 miliardi di dollari, con un Microsoft. La divisione Windows ha permesso all’azienda di incassare 5,9 miliardi di dollari, in crescita del 24% rispetto ad un anno fa. Questo è dovuto principalmente al rilascio di Windows 8, avvenuto alla fine dell’anno scorso.

La sezione Entertainment and Devices cala invece del 7% generando circa 3,77 miliardi di dollari. Gli insuccessi di questa divisione sono legati in parte al Surface, tablet pronto a sbarcare in Italia ma già presente negli Stati Uniti, e non con buoni risultati. I servizi online crescono dell’11% anno su anno, così come i ricavi pubblicitari, che in questo trimestre sono saliti del 15%.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS