Google Elezioni al via anche in Italia

797
0
CONDIVIDI

Partecipazione e dibattito: questi gli elementi di Elezioni 2013, il progetto realizzato da Google, in collaborazione con La7 e La Stampa, in occasione dell’appuntamento elettorale più atteso degli ultimi anni. In un’epoca in cui aumentano gli strumenti di condivisione delle informazioni e delle esperienze, i cittadini chiedono alla politica non solo maggiore trasparenza, ma anche maggiore interazione. Per questo Google, La Stampa e La7 hanno scelto di dare un ruolo attivo ai cittadini nel dibattito sul prossimo appuntamento elettorale avvalendosi della piattaforma Google Elezioni.

Già utilizzata in occasione delle elezioni di vari paesi tra cui Francia, Germania, Messico, Olanda, Senegal e Stati Uniti, la piattaforma debutta in Italia con una nuova veste che ne fa un luogo di interazione epartecipazione al dibattito. Su google.it/elezioni ci sarà infatti spazio per hangout. Grazie agli hangout, gli utenti possono dialogare in video-chat coinvolgendo fino a 9 persone. con cittadini e politici curati da La Stampa e La7, approfondimenti e video interviste tratti da YouTube e selezionati dalla redazione di La7, oltre ai contributi creati direttamente dai partiti e dai politici.

Quattro le sezioni principali in cui si articola la piattaforma, accessibile da computer, smartphone e tablet su www.google.it/elezioni:

  • Segui il dibattito: ospita i video, le interviste e le notizie relative alla campagna elettorale estratti dal TG e dai programmi di approfondimento di La7 e gli hangout in diretta con i protagonisti della scena politica realizzati da La7 e La Stampa;
  • Partecipa al dibattito: è l’area in cui è possibile seguire politici e i partiti presenti su Google+Google+ è la piattaforma social lanciata da Google nel giugno del 2011 che raccoglie oltre 500 milioni di utenti nel mondo per restare aggiornati in tempo reale;
  • Notizie: aggrega i risultati generati automaticamente da Google News sulla base di una selezione editoriale di parole chiave e tematiche effettuata da La Stampa, e permette di andare a leggere le notizie e gli approfondimenti sui siti dei giornali che li hanno pubblicati;
  • Calendario degli eventi live: è l’agenda degli appuntamenti che si potranno seguire in livestreaming sul canale YouTube e degli hangout, tanto quelli organizzati da La7 e La Stampa quanto quelli organizzati da partiti, movimenti e politici. Le segnalazioni di eventi da inserire nell’agenda possono essere inviate a calendarioeventilive@gmail.com.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS