Bambina di 5 anni allontanata da scuola per terrorismo

699
0
CONDIVIDI

In Pennsylvania, una bambina di soli 5 anni è stato sospesa dalla sua scuola per terrorismo. Sì, avete capito proprio bene. La bambina avrebbe infatti minacciato una sua amichetta con una pistola rosa “spara-bolle”. Le autorità scolastiche dell’istituto Mount Carmel, frequentato dalla bambina, hanno giudicato la piccola una “minaccia terroristica”. L’avvocato Robin Ficker, assunto dalla famiglia della bambina per opporsi alla decisione, ha dichiarato:

Il 10 gennaio la piccola aspettava lo scuolabus, quando avrebbe detto a un’amichetta di volerle sparare con la pistola rosa ‘spara-bolle’. Per questo è arrivata la sospensione di 10 giorni, poi ridotti a due.

Secondo i familiari, infatti, la scolara non aveva neppure con sè il giocattolo e tantomeno ha mai sparato con un’arma vera, essendo “la persona meno terrorista di tutta la Pennsylvania”.

fonte | Yahoo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS