Il wrestling fra cammelli si combatte in Turchia

197
0
CONDIVIDI

Il wrestling fra cammelli esiste, e si combatte nella città di Selcuk, in Turchia. Si tratta di un evento che vede come protagonisti due cammelli maschi che combattono tra loro per accoppiarsi con un esemplare femmina. Lo spettacolo non è certo di prim’ordine, ma la folla sembra gradire. I contendenti indossano grandi selle ricamate e arricchite da frange e pon-pon e la loro aggressività è chiaramente visibile nella schiuma bianca che esce dalla bocca. Quest’ultima viene però legata per impedire agli animali di mordersi l’un l’altro.

Vince il cammello che per primo riesce a gettare a terra l’altro, costringendolo così a lasciare il campo di battaglia. L’edizione 2013 ha portato al combattimento ben 65 coppie di animali e i vincitori hanno conquistato un tappeto turco, vinto naturalmente dai proprietari degli animali.

fonte | Yahoo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS