Microsoft: presto CardDEV e CalDEV su Windows Phone

997
1
CONDIVIDI

Se siete nostri assidui lettori sicuramente avrete letto diversi post riguardanti l’imminente disabilitazione del supporto al servizio Exchange ActiveSync da parte di Google. Questa mossa metterà in crisi gli utenti Windows Phone che si affidano a diversi servizi Google, come Gcalendar o Gmail. Dopo il 30 gennaio infatti, questi servizi non potranno più essere utilizzati tramite Windows Phone e Windows RT. Tuttavia, Microsoft sembra intenzionata a voler integrare il supporto a CardDEV e CalDEV, per consentire ai propri utenti di poter utilizzare nuovamente i servizi Google.

Ad essere sinceri, Microsoft ha gestito malissimo questa vicenda poiché Google aveva annunciato circa un anno fa di voler rimuovere tale supporto, quindi quando Windows Phone 8 era ancora in sviluppo. Perché, sapendo ciò, Microsoft non è corsa ai ripari integrando fin subito il supporto a CardDEV e CalDEV su Windows Phone 8? Questo rimane un mistero.

L’importante però è che l’azienda di Redmond stia lavorando sull’integrazione di tale supporti. Della serie: meglio tardi che mai. Per chi si stesse chiedendo quando arriverà tale update che apporterà questa modifica, beh non vi è nulla di ufficiale in merito, quindi cari utenti Windows Phone, non vi rimane che attendere.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • chinotto

    Card DAV e Cal DAV, non Dev