CES 2013: da Panasonic le cuffie a conduzione ossea

1603
0
CONDIVIDI

Fino ad ora siamo stati abituati a vedere ed utilizzare cuffie che, ovviamente, vengono inserite nell’orecchio per diffondere il suono e farci sentire musica o suoni più in generale.

Al CES, però, Panasonic ha presentato le cuffie Bluetooth che funzionano a conduzione ossea, ossia che generano vibrazioni che noi captiamo e riconosciamo effettivamente come suono.

Come vediamo nelle foto del prototipo la “cuffia” viene posizionata vicino all’orecchio e consente in questo modo di ascoltare contemporaneamente musica e rumori e voci dell’ambiente in cui ci troviamo.

Conduzione ossea

Chi l’ha provato commenta di aver avuto una sensazione unica, di aver sentito il suono come se si fosse trovato in due stanze contemporaneamente. Insomma, devono essere delle cuffie veramente speciali. Tuttavia, quello visto al CES era solo un prototipo e non vedremo in vendita un dispositivo simile, che dovrebbe avere un prezzo superiore ai 300 dollari, prima del prossimo autunno.

fonte | TheVergeiPhoneitalia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS