WhatsApp: partono gli abbonamenti su Android

3443
1
CONDIVIDI

WhatsApp è ufficialmente in abbonamento su Android. Il nostro Mirko De Vito ha notato sul suo Xperia che l’app WhatsApp, una volta reinstallata, mette in primo piano l’immagine che vedete qui sotto. Quest’immagine avvisa l’utente che rimangono ancora 8 mesi di abbonamento prima di dover sborsare i 0,89€ per rinnovarlo, e per godere di tale app per ulteriori 12 mesi.

WhatsApp pagamento

Lo so, dover pagare per un servizio che soli pochi mesi fa era gratuito è snervante, ma non dimentichiamoci che per soli 0,89€ l’anno potrete godere di un’app che consente di inviare messaggi gratuiti verso altri utilizzatori dell’app, ma anche di inviare immagini, video e note audio. Insomma un servizio che vi consigliamo assolutamente di utilizzare, nonostante questo misero costo annuale.

Ma cosa rende speciale WhatsApp?

  • Senza spese nascoste: Dopo aver scaricato l’applicazione, tu e i tuoi amici potete usarla per chattare quanto volete. Invia gratuitamente un milione di messaggi al giorno ai tuoi amici! WhatsApp usa la tua connessione Internet: 3G/EDGE o Wi-Fi se disponibili;
  • Multimedia: Invia video, immagini e note vocali ai tuoi amici;
  • Chat di gruppo: Effettua conversazioni di gruppo con i tuoi contatti. Aggiungi o rimuovi partecipanti del gruppo, cambia oggetto del gruppo e imposta un’icona per il gruppo;
  • Perosnale: Imposta una foto del profilo che verrà visualizzata a tutti i tuoi contatti;
  • Senza costi internazionali: L’invio di messaggi WhatsApp internazionali è gratuito, proprio come l’invio di e-mail internazionali. Chatta liberamente con i tuoi amici in tutto il mondo se anche loro hanno installato WhatsApp Messenger ed eviterai quegli antipatici costi degli SMS internazionali;
  • Senza pin e senza nome utente: Perché preoccuparsi di ricordare un altro PIN o username? WhatsApp funziona con il tuo numero di telefono, proprio come gli SMS, e si integra perfettamente nella rubrica indirizzi del telefono esistente;
  • Non occorre fare login o logout: Con WhatsApp non hai il problema di fare il login o il logout da un altro computer o dispositivo. Grazie a notifiche push puoi ricevere SEMPRE i messaggi con WhatsApp;
  • Non occorre aggiungere contatti: Il collegamento con i tuoi contatti avviene automaticamente tramite la tua rubrica. I tuoi contatti che hanno installato WhatsApp Messenger, saranno automaticamente visualizzati nei Preferiti, simile a un elenco contatti;
  • Messaggi offline: Se perdi le tue notifiche push, WhatsApp salva i tuoi messaggi offline, in modo da poterli leggere al prossimo avvio dell’applicazione;
  • E Ancora: Condividi posizione, Condividi contatti, Sfondi personalizzati, Suoni personalizzati per le notifiche, Orientamento orizzontale, Ora e data dei messaggi, Invia cronologia chat via e-mail, Trasmetti messaggi e MMS a molti contatti contemporaneamente e molto di più!

Se volete scaricarla, ovviamente attraverso lo store Google Play, cliccate qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • steve

    disinstallato perchè fanno discriminazione