Windows 8: scansionare le unità rimovibili connesse al PC

1217
0
CONDIVIDI

Come abbiamo saputo l’altro ieri, Windows 8 è sempre più utilizzato dai consumatori. Per questo motivo, quest’oggi, vogliamo dedicare agli utilizzatori dell’ultimo sistema operativo Microsoft, una piccola guida. La guida, che potrebbe tornare utile anche a chi utilizza Microsoft Security Essential, ci mostrerà come è possibile estendere la scansione antivirus alle unità rimovibili connesse al PC.

Partendo dalla Start Screen, digitare Windows Defender, per avviare la ricerca. Una volta lanciato il programma, vi ritroverete 4 schede: Pagina Iniziale, Aggiorna, Cronologia e Impostazioni. Selezioniamo la scheda “Impostazioni“. A questo punto, sulla sinistra, ci apparirà un menu con diverse voci come Protezione in tempo reale, File e percorsi esclusi ecc… Da questo menù clicchiamo su “Avanzate” e mettiamo una spunta alla voce “Analizza unità removibili”. Ora non vi resta che cliccare su “Salva modifiche” e alla prossima scansione, Windows Defender verificherà la presenza di virus anche sui dispositivi rimovibili.

Come abbiamo detto all’inizio, la guida può tornare utile anche a chi utilizza Microsoft Security Essential su Windows Vista e Windows 7. La procedura è uguale a quella di Windows 8, ma per avviare il programma dovrete cercare Microsoft Security Essential dal menù Start.

fonte | Geekissimo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS