CES 2013: Sony presenta le nuove Handycam

1289
0
CONDIVIDI

Dopo avervi parlato dei nuovi smartphone Xperia Z ed Xperia ZL, il primo servizio video 4K, la nuova gamma Cybershot, il Walkman Sport, il primo TV OLED 4K da 56″ e le nuove TV da 55 e 66″ con risoluzione 4K, concludiamo la nostra rassegna dei prodotti presentati da Sony al CES 2013 di Las Vegas con le telecamere

Sony ha infatti rinnovato anche questa categoria andando a ritirare dal mercato i modelli di telecamere SD: di certo un bel segnale da parte della compagnia che in questo modo dimostra quanto sia importante abbandonare la tecnologia SD del decennio passato, favorendo la diffusione di prodotti HD anche per modelli entry-level.

Le Handycam con tecnologia SD SX45 e SX85 introdotti l’anno scorso, e commercializzati a 199$ e 249$ sono stati ufficialmente sostituiti dalla Handycam HD CX220 al prezzo di 249$.

Handycam

Questo modello, evoluzione del modello CX190 rilasciato lo scorso anno, offre un sensore Exmor R da 8.9 MP per gli scatti e 2.3 MP per i video con ottica 32/27x 29.8mm Carl Zeiss, AVCHD e opzione di registrazione in MP4.

Salendo di livello a 279$ troviamo la CX230, Handycam completamente identica alla precedente ma con 8 GB di memoria interna e la PJ230 che per 399$, aggiunge a queste funzioni anche un proiettore integrato da 13 lumen.

Handycam

Ultima Handycam presentata è la CX290, che migliore l’apertura della lente a 50/27x, possiede inoltre la funzione di stabilizzazione Optical Steady Shot e offre un display LCD da 2.7″ per 349$.

Handycam

Le impressioni dei ragazzi che l’hanno provate sono state molto positive. Ciò che si nota immediatamente rispetto ai modelli precedenti è una sensibile riduzione di peso, esclusione fatta per il modello PJ230 che avendo il proiettore integrato pesa di più.

Queste telecamere saranno disponibili negli Stati Uniti a partire da Febbraio in colorazioni diverse come il nero, blu, rosso e argento.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS