Lenovo, notebook e all-in-one multitouch con Windows 8

1476
0
CONDIVIDI

Lenovo si è data da fare negli ultimi tempi e l’ha fatto capire al CES di Las Vegas presentando i suoi nuovi modelli di ultrabook, tablet e desktop.

I top di serie sono i nuovi ultrabook della nota e prestigiosa serie ThinkPad, rispettivamente l’E431 e l’E531 che possono montare fino a i7 Ivy Bridge, scheda grafica nvidia fino a 2 GB dedicati, 16 GB di ram e 1 TB di archiviazione. Nella fascia più bassa sono presenti gli IdeaPad U310 e U410 che hanno rispettivamente 4 e 8 GB di ram, non si sa niente al riguardo del processore ma sarà sicuramente su piattaforma Ivy Bridge.

I notebook, pensati ad un pubblico professionale, hanno le sigle Z400 e Z500 e ovviamente montano processori Ivy Bridge e memoria ram da 16 GB. La differenza fra i 2 modelli riguarda le dimensioni dello schermo, 14″ per lo Z400 e 15,4″ per lo Z500 e ovviamente il prezzo.

U310 Touch hero

Il settore tablet viene rinnovato dall’ IdeaPad Yoga 11s con 11,6″ di diagonale e hardware vasto che parte da un i3 finendo all’i7 tutto su piattaforma Ivy Bridge. Ovviamente avranno Windows 8 e il prezzo di partenza sarà di 799 dollari. Il tablet di punta sembra essere il Thinkpad Helix che ha nelle dotazioni uno schermo da 11,4 pollici con risoluzione 1080p, i7 ivy bridge, 8 gb di ram e SSD da 256 GB. Una utility veramente curiosa viene fuori  quando il tablet viene attaccato alla docking station: il processore si overclockera automaticamente grazie a un sistema di raffreddamento ausiliario. Un altro tablet presentato è l‘Idea Centre Horizonche ha una diagonale di ben 27″  ed un peso di ben 7.7 Kg.

A730 Hero

Infine Lenovo ha pensato anche ai sistemi desktop, presentando due soluzioni: una All-in-one e una dedicata ai gamers.

Per la All-In-One troviamo l’IdeaCentre A730 con display da 27″ multi-touch fino 10 dita, processori Ivy Bridge di ultima generazione, i soliti 8 GB di ram e archiviazione fino ad 1 Terabyte.

Nella fascia dedicata ai gamers troviamo l‘Erazer X700 che ha come caratteristica principale una funzione proprietaria, la OneKey Overclock, e come dice il nome, permette l’overclock automatico della CPU e della GPU alla pressione del tasto. Come caratteristiche tecniche troviamo core i7 Extreme edition, Sli di GTX 660 oppure Crossfire di HD8950 e 16 GB di ram.

fonte | theverge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS