CES 2013: Nvidia lancia la nuova console portatile Project Shield

1036
0
CONDIVIDI

Al CES 2013, iniziato da pochissime ore, Nvidia ha presentato un nuovo sistema di gioco portatile chiamato Project Shield. Questa console è datata di processore Tegra 4 ed è in grado di far girare giochi di qualità per un’esperienza mobile senza rivali. Il processore è in grado di spingere i video ad una risoluzione 4K su display esterni, via HDMI. Ma non solo, questa nuova console offre prestazioni da 10 in pagella anche per quanto riguarda il comparto audio e una batteria in grado di garantire dalle cinque alle dieci ore di gioco e ben 24 ore di riproduzione video.

Il display è un 5 pollici, ovviamente multitouch, con risoluzione 720p da 294 ppi. Mette anche a disposizione uno slot micro-SD per espandere la capacità di archiviazione. Come sistema operativo troviamo Android, quindi la console può essere utilizzata sia per i giochi che per le normali app presenti su Google Play. Oltre a supportare tutti i giochi disponibili per dispositivi Android ed i giochi presenti nel Tegra Zone, la console Project Shield permette anche di giocare in streaming sfruttando un PC Windows dotato di una scheda grafica GeForce GTX 650 (o superiore).

Per quanto riguarda il design, questa console presenta una curiosa forma a conchiglia con il controller nella parte bassa, controller che ricorda molto quello della Xbox 360 di Microsoft. Purtroppo, Nvidia si è dimenticata di fornire informazioni in merito al prezzo, ma ha annunciato che tale console arriverà negli Stati Uniti e in Canada nel secondo trimestre di quest’anno.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS