iMac 21,5” entry-level: Apple rende disponibile il Fusion Drive

1199
0
CONDIVIDI

Apple ha aggiornato la pagina di personalizzazione dell’Apple Store Online, rendendo disponibile il Fusion Drive anche al modello base di iMac. Naturalmente con un’aggiunta in euro, ovvero 250€.

Apple ha introdotto il Fusion Drive con i nuovi iMac lo scorso Ottobre, portando nei computer una velocità maggiore grazie allo sfruttamento simultaneo di dischi allo stato solido e rigidi. Infatti OS X Mountain Lion automaticamente memorizza nell’unità flash il SO e le App, mentre salva nel disco rigido tutti i file. Così facendo si ha un aumento delle prestazioni notevole.

fonte | AppleInsider

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS