Polaroid Fotobar: nuovi negozi per stampare foto scattate con smartphone

1126
0
CONDIVIDI

Polaroid, il gigante della fotografia, prevede di aprire almeno una decina di nuovi negozi quest’anno. Questi negozi saranno molto particolari, poiché focalizzati sulla stampa e sulla modifica delle foto scattate con i propri smartphone e condivise sui vari social come Facebook, Picasa o Instagram. Il primo “Polaroid Fotobar” sarà aperto in Florida, il prossimo mese, e consentirà ai clienti di trasmettere in modalità wireless le immagini memorizzate sui vari smartphone o tablet ad una speciale workstation bar. Da qui, le foto possono essere modificate per correggere eventuali occhi rossi, contrasto e luminosità. Saranno disponibili anche diversi filtri, presumibilmente per aiutare gli utenti a ottenere effetti vintage o altre diavolerie in stile Instagram.

Le foto possono poi essere caricate su piattaforme social come Facebook, Instagram, Picasa, Flickr, Google e 500px. Una volta scelte le immagini, gli utenti possono stampare l’immagine su diversi materiali, anche inusuali, come legno e bambù ad esempio. L’idea di Polaroid è quella di rendere le immagini scattate con gli smartphone delle vere e proprie opere d’arte.

Il CEO di Polaroid, Scott W. Hardy, ha dichiarato:

Polaroid è sempre presente quando c’è da condividere i momenti più preziosi e memorabili della vostra vita. Siamo stati, e continuano ad essere, sinonimo di auto-espressione, creatività e divertimento. I negozi Polaroid Fotobar rappresentano una perfetta espressione moderna dei valori che hanno resistito per oltre 75 anni.

Polaroid promette che le stampe ordinate saranno realizzate artigianalmente e spedite entro 72 ore. Il negozio avrà anche una galleria di foto in stile museo, pensata per incentivare i clienti a scattare delle ottime foto facendoli sentire come se fossero in un vero e proprio studio fotografico.

Nei prossimi mesi questi speciali negozi Polaroid arriveranno anche a New York, Las Vegas e Boston.

fonte | TheNextWeb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS