RIM: Q3 2013 in perdita in attesa di BlackBerry 10

529
0
CONDIVIDI

RIM ha da poco annunciato i suoi guadagni per il 3° trimestre del 2013 (i tre mesi chiusi il 1 Dicembre 2012) mettendo in mostra un calo del 5% dei ricavi che arrivano così a 2,7 miliardi di dollari. La perdita netta ammonta sui 114 milioni di dollari. In quanto a dispositivi, RIM dice di aver spedito 6,9 milioni gli smartphone e 255.000 PlayBook nel corso del trimestre, anche se sono dispositivi “spediti” e non venduti effettivamente ai consumatori. Oltre a questi dati, l’azienda ha annunciato che il suo CIO, Robin Bienfait, ha deciso di ritirarsi.

Per quanto riguarda BlackBerry 10, il CEO Thorsten Heins ribadisce che la società è pronta per il lancio del 30 gennaio. Il lancio di questo nuovo sistema operativo, e relativi device, potrebbe salvare RIM dal baratro ma inizialmente contribuirà ad una grossa perdita per il quarto trimestre, in quanto i consumatori hanno ormai smesso di acquistare smartphone BlackBerry 7 in attesa di questi nuovi dispositivi.

Heins conferma inoltre che il numero di abbonati che RIM si ritrova sparsi per tutto il mondo sono ora a quota 79 milioni, in lieve calo rispetto al trimestre precedente ma ancora con un incremento anno su anno.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS