Dell: “Windows RT” crea confusione

602
0
CONDIVIDI

Il dirigente di Dell Jeffrey Clarke ha dichiarato a “The Australian Financial Review” di aver avvisato all’inizio del 2012 l’amministratore delegato di Microsoft Steve Ballmer del fatto che il nome del sistema operativo Windows RT avrebbe creato confusione tra gli utenti.

Windows RT è il nuovo sistema operativo di Microsoft creato appositamente per dispositivi ARM prodotti da Dell, Samsung e Asus e, secondo Clarke, il nome trarrebbe in inganno i consumatori facendo credere che il sistema corrisponda a Windows 8.

In realtà, come Microsoft ha tentato di spiegare fallendo, Windows RT non supporta le applicazioni normalmente compatibili con gli altri sistemi Windows. Per questo Windows RT si dovrebbe chiamare in un modo diverso da “Windows” ma Microsoft ha insistito che per loro il marchio è troppo importante.

Al contrario, il responsabile della divisione tablet di Dell, Neil Hand, ha dichiarato in un’intervista che “chiamare il sistema operativo in un modo diverso non risolverebbe il problema” e che, secondo lui, “ci sarà sempre posto per sistemi basati su ARM e in particolare per Windows RT”.

Nonostante queste importanti dichiarazioni, non crediamo che Microsoft non cambierà il nome del proprio sistema a breve.

fonte | TheVerge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS