WhatsApp costa 1$ all’anno su Windows Phone 8

1106
4
CONDIVIDI

Finalmente l’app WhatsApp torna sul Windows Phone Store, compatibile anche con il nuovo sistema operativo Windows Phone 8. L’app è quella che già conoscevamo, con UI minimale e le solite funzionalità di invio messaggi via rete dati (3G o Wi-Fi). Ciò che mi ha però colpito non è tanto il ritorno dell’app, ma il suo costo.

L’app è disponibile gratuitamente al download, ma come potete vedere evidenziato dalla freccia nell’immagine qui sotto, il servizio sarà gratuito per il primo anno, dopodiché verrà chiesto un esborso di 0,99 dollari all’anno per continuare ad utilizzarla. Un metodo di pagamento tutto nuovo per quanto riguarda WhatsApp, forse il più penalizzante per gli utenti, visto che su iOS costa solo 0,89€ mentre su Android è addirittura gratis.

In virtù di questa novità, presto vedremo qualcosa di simile anche sulle altre piattaforme? WhatsApp chiederà il pagamento di un abbonamento annuale anche su iOS, Android e BlackBerry? Se sì, sareste disposti a sborsare un euro per utilizzarlo?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Ma convertito in euro sarebbe corrispondente a 75 centesimi.

  • Andreabbondanza

    Vero, ma già anche sul playstore sta con il medesimo avviso.

    First year FREE! ($0.99/year after)

  • Nessuna novità ;)
    E’ risaputo e anche il sito lo indica che l’app deve essere pagata.
    Quell’avviso nello store c’è già da tempo.
    La differenza tra ios e wp e android è che nel primo l’app si deve pagare subito, mentre negli altri due l’app si deve pagare dopo un anno di utilizzo.

  • Lorenzo

    in meno di sei mesi ho mandato e ricevuto qualcosa come 140000 messaggi direi che un dollaro l’anno sono nulla rispetto a quello che fa risparmiare questo programmino!