YouTube e Gmail per iOS: uno sguardo alle novità

801
0
CONDIVIDI

Nella giornata di ieri Google ha aggiornato le sue applicazioni iOS più importanti, ovvero YouTube e Gmail. Le due app vengono rivoluzionate con le novità introdotte, troviamo infatti grafica per iPhone 5 e versione iPad per YouTube e UI completamente ridisegnata per Gmail 2.0.

Insomma, ne abbiamo di novità. Ma partiamo con l’app ufficiale YouTube. Questa applicazione è arrivata in App Store poco prima dell’arrivo dell’iPhone 5. Tutti erano entusiasti di quest’app, ma la grafica non adatta ai 4 pollici del nuovo melafonino irritava gli iPhone-user più accaniti. Per non parlare poi dei tanti utenti iPad, che erano costretti ancora ad utilizzare una delle tante app client presenti in App Store, o nel peggiore dei casi la web-app di YouTube.

Con questo aggiornamento sono state sistemate entrambe le problematiche, se così possono essere definite. La grafica per iPhone 5 è finalmente disponibile, così come l’enorme versione per iPad, capace di sfruttare al meglio ogni pixel disponibile.

Oltre a queste novità, di fondamentale importanza per qualsiasi iPhone 5 o iPad user, Google ha introdotto anche la possibilità di aggiungere e rimuovere video dalle playlist, tappare sui link presenti nelle descrizioni e di visualizzare i video in streaming su altri device tramite AirPlay.

Anche l’applicazione ufficiale Gmail è stata rivoluzionata, sia nelle funzionalità che nella grafica. Ora l’app, ad esempio, supporta gli account multipli, ma cosa più importante, mette a disposizione una veste grafica pulita, chiara, reattiva e con dettagli grafici davvero eccezionali. L’acquisizione dell’app Sparrow, con team al seguito, sta dando i suoi frutti. Complimenti vivissimi a chi ha sviluppato queste due app.

YouTube per iOS la potete scaricare gratuitamente qui. Anche Gmail 2.0 è gratis, però la trovate cliccando su questo link.

Vi lasciamo ad un breve video dove illustriamo le app e le relative novità introdotte:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS