La creatività ai tempi di Internet

385
0
CONDIVIDI

I ritmi frenetici della moderna quotidianità e la difficoltà a conciliare i sempre più pressanti impegni della vita lavorativa e di quella privata lasciano sempre meno spazio alla libera espressione dei propri talenti, a discapito della creatività. Microsoft e Waggener Edstrom hanno interrogato oltre 1.000 persone solo nel nostro paese per comprendere meglio il loro rapporto con la creatività e come la tecnologia possa aiutarli concretamente a trovare nuovi sbocchi creativi, confrontando poi i risultati raccolti con quelli del resto del mondo.

La ricerca evidenzia in maniera chiara e inequivocabile la mancanza di uno sbocco creativo tra gli intervistati. Nel mondo sono gli italiani a sentire maggiormente questa esigenza (88,3%), seguiti dagli americani (87%) e dai tedeschi (77%). La mancanza di tempo e il timore di non sentirsi abbastanza talentuosi sono i maggiori deterrenti per gli abitanti del Bel Paese ad esprimere la propria creatività (rispettivamente per il 38,8% e il 31,5%). Analogamente al responso degli altri cittadini del mondo intervistati, anche in Italia la creatività emerge come caratteristica peculiare delle donne (73%), anche se in percentuale minore rispetto alle vicine tedesche (81%) e francesi (79%), elette anche dagli uomini vere campionesse di creatività. Se si escludono la cucina (50,1%) e il lavoro (39,3%) – due attività “obbligate” della quotidianità di ciascuno – gli italiani si sentono creativi nell’ambito del disegno (28.8%) e il 30,2% ammette che se avesse a disposizione 15 minuti extra per fare qualcosa di creativo si dedicherebbe proprio a questa attività.

La mancanza di uno sbocco creativo sembra non essere solo un problema relegato alla sfera adulta. Infatti, quasi un terzo degli intervistati (26,7%) crede che al giorno d’oggi i più piccoli non dispongano delle risorse necessarie per esprimere appieno i propri talenti creativi. Quasi all’unanimità (94%) gli italiani vorrebbero avere a disposizione strumenti per sviluppare maggiormente la creatività dei propri figli, ritenendo adolescenti e teen (rispettivamente 57,2% e 23,6%) maggiormente ricettivi nell’esplorazione delle loro passioni e abilità. Tra le modalità più apprezzate dai genitori nostrani per stimolare i figli in ambito creativo spiccano il disegnare insieme (18,2%) e il frequentare “templi creativi”, quali musei, mostre e teatri (17,9%). Tuttavia, queste attività risultano troppo dispendiose in termini di tempo per oltre la metà degli intervistati (53,8%) e troppo costose per oltre un quarto di loro (25,2%).

Gli italiani credono però che la tecnologia e le applicazioni interattive creative e artistiche rappresentino un aiuto concreto a ispirare i più piccoli, sia rendendo l’apprendimento divertente e disponibile ovunque si trovino (33,7%), sia motivandoli a dare il meglio in situazioni originali e ludiche (28,3%). I device preferiti dagli utenti italiani per disegnare in maniera “tech” e innovativa sono i PC (44,7%) e i tablet (36,5%). Al tempo stesso, già il 36,6% degli intervistati ammette di utilizzare spesso un device di ultima generazione (tablet o PC) per sviluppare un progetto creativo.

Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows di Microsoft Italia, h dichiarato:

Tutti noi siamo creativi e a qualsiasi età è fondamentale trovare tempo e modalità sempre nuove per esprimere il proprio talento. Da sempre vicino agli utenti con prodotti e servizi pensati per meglio soddisfare le loro esigenze in constante evoluzione e al passo con i tempi, con il recente lancio di Windows 8 ed il suo ricco ecosistema di applicazioni, Microsoft sta cambiando il modo in cui le persone possono fruire la tecnologia, per lavoro e per divertimento, offrendo nuove opportunità semplici e divertenti per esprimere la propria creatività, come l’applicazione Fresh Paint.

La ricerca è stata commissionata proprio per pubblicizzare la nuova app Fresh Paint per Windows 8 dedicata alla pittura. Quest’app è estremamente realistica, divertente e semplice da usare per adulti e piccini, che li aiuta a liberare la propria creatività. Grazie a utili strumenti, effetti e modelli pre-definiti può aiutare anche i principianti a creare il proprio capolavoro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS