Nokia vende la propria sede di Espoo

487
0
CONDIVIDI

Nokia ha stimato un’aggiunta di circa 220 milioni di dollari alle sue casse tramite la vendita della propria sede di Espoo, in Finlandia. La società continuerà comunque ad operare all’interno dei locali, come in precedenza.

I 170 milioni di euro versati fin’ora dagli uffici di Exilion, in Finlandia, sono inferiori alle stime precedentiTuttavia, il prezzo è probabilmente più basso per raggiungere un accordo “felice” così da poter continuare operare nei locali a lungo termineLa vendita dovrebbe essere conclusa prima della fine di quest’anno

Il CEO Timo Ihamuotila ha spiegato:

“Abbiamo avuto un ampio processo di vendita con gli investitori, sia finlandesi che stranieri e siamo molto soddisfatti di questo risultato. Come abbiamo detto prima, possedere beni immobili non fa parte degli obiettivi di Nokia. Continueremo comunque ad operare delle sedi per lungo tempo. “

fonte | TheVerge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS