Xbox Music anche su iOS e Android tramite SkyDrive

752
0
CONDIVIDI

Xbox Music è sicuramente un servizio eccellente, uno dei migliori introdotti da Microsoft insieme a Windows 8. Certo, era impossibile fare peggio di Zune, ma un servizio musicale completo, che possa competere con colossi come iTunes Store, non è mai facile da mettere in piedi. Microsoft ci è riuscita, omettendo però le altre piattaforme, fino ad oggi.

L’azienda di Redmond sostiene che dal prossimo anno Xbox Music consentirà di salvare nel cloud qualsiasi brano a nostra disposizione, anche se non presente nello store. Ma come si salveranno tali brani sul cloud? Beh, attraverso SkyDrive ovviamente. Tale servizio fungerà da tramite tra Xbox Music e le altre piattaforme, come Android o iOS ad esempio.

Ieri, LiveSide ha pubblicato un post con interessanti prove che certificano come SkyDrive.com diventerà un servizio di riproduzione musicale. Una volta diventata effettiva tale novità, ci vorrà veramente poco per aggiornare le app per iOS e Android permettendo ai rispettivi smartphone di riprodurre musica salvata nel cloud Microsoft. Così facendo Xbox Music potrebbe diventare il secondo store musicale del pianeta, dietro solo all’onnipotente iTunes Store di Apple.

fonte | TheNextWeb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS