Facebook lancia Photo Sync su iOS e su Android

666
0
CONDIVIDI

Come annunciato qualche giorno fa, Facebook ha abilitato, su iOS e su Android, una nuova funzione, denominata Photo Sync. Questa nuova funzione permette alla applicazione del social network l‘upload automatico delle proprie foto, che una volta caricate, resteranno in album privato (per impostazione predefinita) e l’utente dovrà solamente decidere quali condividere e quali cancellare.

Questa nuova funzione è nascosta nell’applicazione di Facebook già da agosto, ma solo ora, dopo due mesi di collaudo, è stata resa disponibile. Tuttavia, una funzione simile a Photo Sync, esiste già da tempo nell’applicazione mobile di Google +. Differentemente da quella di Google +, Photo Sync funziona solamente quando l’applicazione è aperta e limita l’upload a 2 GB. Ovviamente l’utente potrà decidere se attivare o non la funzione e nel caso decidesse di attivarla, limitare l’uso esclusivamente sotto rete Wi-Fi.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS