Google sul Nexus 10: i tablet da 10″ erano troppo costosi e poco potenti

976
0
CONDIVIDI

In un’intervista di venerdì scorso, il direttore incaricato nello sviluppo degli affari per Android, John Lagerling di Google, ha parlato con il “New York Times” di Motorola, Nexus e di Androind in generale. Quando gli chiesero perché Google avesse deciso di spingere su un tablet più grande da 10 pollici, Lagerling ha risposto che per Google la categoria dei tablet da 10″ era “troppo costasa e poco potente”.

Così si sono messi al lavoro per provare ad offrire di più. Lagerling, inoltre ha ripetuto che Motorola, di proprietà di Google, non otterrà il trattamento preferenziale: deve “fare un’offerta su un dispositivo Nexus, proprio come qualsiasi altra azienda“.

Fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS