Consumer Reports confronta le Mappe Apple con quelle Google

406
0
CONDIVIDI

Qualche giorno fa, noi di TechGenius vi abbiamo proposto un video-confronto tra il servizio di navigazione offerto dalle Mappe Apple (introdotte con iOS 6) e il ben più noto servizio Google Maps. Anche Consumer Reports ha pubblicato un articolo Apple Maps vs Google Maps incentrato sul modo in cui ogni applicazione vi aiuta ad arrivare dal punto A al punto B.

Dopo aver sottoposto ciascun navigatore portatile al nostro programma di test, le nostre critiche originali rimangono. Ma avendo più accuratamente testato il servizio di mappe Apple al fianco di un Samsung Galaxy S3 con sistema operativo Android 4.0.4 (Ice Cream Sandwich) con Google Maps, abbiamo un’opinione più favorevole – sicuramente più favorevole rispetto i commenti e gli articoli che abbiamo letto online.

Le nostre valutazioni sono state eseguite nell’area di New York con due telefoni per ogni piattaforma, ciascuno su un diverso operatore. Abbiamo riscontrato che sia le mappe Apple che Google Maps funzionano a dovere, fornendo una guida chiara e l’integrazione di molti punti d’interesse. Nel complesso, Apple ha colpito il nostro staff con la presentazione grafica per l’interfaccia, i risultati, la segnaletica e le informazioni dei vari punti di interesse. Tuttavia, vi è meno personalizzazione sul servizio di Google – una benedizione durante la guida, dove le distrazioni possono essere pericolose.

Entrambe le applicazioni hanno trovato la maggior parte delle località cercate, tuttavia, Apple Maps avuto più difficoltà a trovare luoghi per parole chiave, piuttosto che per il loro nome esatto. Inoltre, il test è stato eseguito in una città popolosa che avrebbe probabilmente dati cartografici più accurati.

Qui in Italia il risultato è completamente l’opposto. Nel nostro video-confronto, che trovate qui sotto, si nota chiaramente come Google Maps restituisca un percorso corretto, mentre la nuova app Mappe di Apple porti verso tutt’altra destinazione, nonostante il punto A e il punto B siano  gli stessi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS