Windows 8: il futuro dei tablet passa da Intel

526
0
CONDIVIDI

I nuovi modelli di tablet basati su Windows 8 monteranno quasi tutti processori Intel. Tra questi troveremo l’Intel Core vPro, Intel Core e Intel Atom, tra cui il nuovo Atom Z2760 (nome in codice “Clover Trail”).

Acer, ASUS, Dell, Fujitsu, HP, Lenovo, LG, Samsung e ZTE offriranno infatti numerosi modelli di tablet basati su tecnologia Intel, completi di tutte le funzionalità

Questi nuovi dispositivi, basati su processori Intel Atom, offrono ai consumatori una lunga durata della batteria e prestazioni elevatissime nella loro categoria. I tablet e i tablet convertibili basati su tecnologia Intel offrono agli utenti la migliore esperienza con Windows 8 e una gamma di nuove caratteristiche, da funzionalità multimediali ottimizzate fino alla sicurezza progettata ad hoc per le imprese.

Il nuovo processore Intel Atom Z2760, progettato specificamente per Windows 8, offre una durata eccezionale della batteria e tecnologia always-on in design eleganti, più sottili e con tempi di reazione più veloci.

Erik Reid, General Manager del settore Application Processor Platforms per il Mobile and Communications Group di Intel, ha dichiarato:

Questo è solo l’inizio dell’impegno di Intel nel mercato dei tablet e il nostro obiettivo è offrire prodotti che si adattino alle esigenze – in continua evoluzione – sia dei consumatori,  che degli utenti aziendali, senza compromettere la compatibilità, l’esperienza utente o la durata della batteria. Quando i consumatori o le aziende acquistano un dispositivo con Intel Inside, ottengono il meglio delle caratteristiche di Windows 8 e un’esperienza tecnologica che funziona senza difficoltà.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS