Windows 8: scelte rischiose per Microsoft

857
0
CONDIVIDI

Microsoft, a causa delle decisioni prese durante lo sviluppo di Windows 8, ha ricevuto numerose critiche da parte degli sviluppatori, OEM e esperti del settore. Secondo Gartner, una società multinazionale leader mondiale nella consulenza strategica, ricerca e analisi nel campo dell’Information Technology, l’azienda di Redmond ha dovuto fare delle scelte rischiose per evitare di essere sopraffatta da iOS e Android. In particolare, Gartner osserva che il PC sta diventando un dispositivo usato esclusivamente per lavorare.

L’analista Micheal Silver afferma che se prima il PC era un dispositivo dalle molteplici funzionalità, ora, a causa degli smartphone e dei tablet, che hanno cambiato il modo di lavorare, il PC sta diventato solo un collegamento con gli altri dispositivi. Per rimediare a ciò, Microsoft, con Windows 8, ha creato un OS che esalta molto di più le funzionalià mobili, rispetto a quelle Desktop. Secondo gli analisti, Windows 8 sarà per Microsoft l’inizio di una nuova era.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS