Nuance: Siri anche con smartphone in sleep

332
0
CONDIVIDI

Nuance Communications, che per chi non lo sapesse sta dietro a Siri di Apple, ha dichiarato che sta lavorando assieme ai produttori di chip per arrivare a sviluppare una funzionalità che permetterebbe di utilizzare l’assistente vocale anche quando lo smartphone è in sleep.

Naturalmente ci sono i problemi di energia, che secondo i produttori entro uno o due anni saranno risolti, altro problema è il fatto che gli utenti avranno un telefono sempre “acceso” e connesso ad internet e non potrebbe fargli molto piacere.

fonte | TheVerge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS