PassBook supporterà Starbucks a fine settembre

787
0
CONDIVIDI

Starbucks ha comunicato Venerdì che verrà inserito nell’app Passbook in iOS 6 alla fine di settembre, il che significa che presumibilmente integrerà il suo attuale metodo di pagamento digitale StarBucks per pagare il caffè nella nuova app.

In un tweet , la società ha detto: “Avete aggiornato a iOS 6? Il nostro aggiornamento Passbook arriverà per la fine di questo mese!”

Passbook è una sorta di app mobile per il pagamento virtuale che viene utilizzata in iOS 6, il software che è pre-installato nel nuovo iPhone 5, l’ultimo smartphone di Apple, che è andato in vendita Venerdì e ci si aspetta abbia vendite record.

Starbucks ha utilizzato una tecnologia simile per più di un anno, consentendo ai clienti di caricare denaro su una carta Starbucks che viene poi virtualizzato in un app per smartphone disponibile per entrambi i telefoni iPhone e Android. Quando è il momento di comprare il caffè in uno Starbucks, un utente può utilizzare anche il codice a barre che viene letto da un lettore ottico di Starbucks.

Starbucks ha inoltre detto di voler continuare a  usare i suoi lettori ottici esistenti con codici a barre , anche perché altre tecnologie di pagamento mobile come NFC non sono abbastanza diffuse ancora.

Anche Passbook dovrebbe sfruttare la lettura dei codici a barre.

All’interno di Passbook , Apple ha inserito schede differenti per quattro tipi di pagamento: carte di imbarco, biglietti, carte clienti e coupon. Non vi è alcun pulsante per un credito reale. Quindi Passbook non è un portafoglio digitale completo.

Apple prevede di promuovere Passbook con le compagnie aeree e altri servizi che necessitano di biglietti di ingresso come i giochi di Major League Baseball e Fandango o il Cinema. Passbook viene vista dagli analisti come un nuovo metodo di pagare che spingerà sicuramente molti utenti a trasferire i propri soldi sul servizio di credito virtuale.

E voi cosa ne pensate?

fonte | MacWorld

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS