100.000$ di iPhone 5 rubati prima del lancio ufficiale

361
0
CONDIVIDI

Le persone hanno atteso per giorni per avere l’onore di essere tra i primi a mettere le mani su iPhone 5, ma i ladri in Giappone hanno rubato il device irrompendo in diversi Apple Store prima del lancio e rubando unità con più di 100.000 dollari di valore.

The Wall Street Journal ha riportato che sia Softbank e KDDI sono state le vittime di furti, poche ore prima che l’iPhone 5 fosse venduto. Tre diversi furti nella città di Osaka hanno comportato 191 iPhone rubati. La polizia ha stimato che il furto con più valore è stato quello di 116 unità da Softbank, con un valore di circa 7.450.000 ¥ ($ 95.000).

Non è chiaro se i furti sono stati collegati, anche se la vicinanza e la tempistica fa sì che tutti e tre i furti sono stati commessi dagli autori stessi.

L’alto valore dei dispositivi Apple rende essi bersagli frequenti di furto. Apple ha avuto difficoltà con diversi furti,in cui vengono distrutte le porte di vetro . Un furto recente di questo tipo ha coinvolto un SUV BMW che si schiantava contro i vetri dell’Apple Store a Temecula, in California.

I furti di questa mattina hanno leggermente rovinato il lancio del nuovo iPhone 5, ma il record di vendite previsti dovrebbero più che compensare gli incidenti . Le pre-vendite sono state di oltre 2 milioni di iPhone 5 nelle prime 24 ore di disponibilità, e le stime della società stessa, suggeriscono che i nuovi ordini non saranno spediti per 3-4 settimane.

fonte | The Next Web

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS