Vetro rotto? La colpa non è di Apple, dice un giudice

606
0
CONDIVIDI

Un giudice federale della California ha recentemente respinto una causa contro Apple che riguardava la rottura del vetro di un iPhone 4. Il giudice distrettuale Edward Davila ha stabilito che il procedimento di Betsalel Williamson contro Apple non potrà procedere, per ovvi motivi aggiungerei io. Nella sentenza – sì, è servita anche una sentenza – il giudice ha stabilito che la rottura di un vetro, anche se rafforzato, è un fatto che può accadere nella vita di tutti i giorni, come ad un negoziante con la vetrina del suo negozio o ad un automobilista con il parabrezza della sua autovettura.

Questa class action era stata depositata nel gennaio 2011 e mirava a sostenere che il doppio vetro dell’iPhone 4 (anteriore e posteriore) fosse troppo fragile e che quindi rendesse difettoso lo smartphone.

A me l’iPhone 4S è caduto una quindicina di volte, anche da grandi altezze. Il vetro si è un po’ rigato ma mai rotto. E voi che ne pensate? Credete che sia troppo fragile il doppio vetro dell’iPhone 4/4S?

fonte | AppleInsider

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS