Amazon: presentato il Kindle Paperwhite e il Kindle Fire HD

1081
9
CONDIVIDI

Dopo Nokia e Motorola, anche Amazon ci ha mostrato una serie di interessanti novità durante il suo evento di oggi tenutosi a Santa Monica, California. Jeff Bezos (CEO Di Amazon) ha iniziato la conferenza parlando del grande lavoro svolto dall’azienda, soprattutto per quanto riguarda il Kindle Fire, che lui giudica un servizio e non un semplice gadget da acquistare. Il Kindle Fire viene definitivo un servizio perché attraverso lo store si possono avere a disposizione oltre 180.000 libri digitali, numero che nessun altro produttore può vantare.

Si è passati poi con la presentazione del nuovo Kindle Paperwhite, che presenta uno schermo migliorato (65% di pixel in più rispetto ad un normale Kindle) che offre una risoluzione più nitida (221ppi) che rende più comoda la lettura dei vari libri. E’ perfetto sia per la lettura in camera da letto che fuori alla luce del sole. E’ spesso 9,1 mm e avrà una batteria in grado di tenerlo attivo per ben 8 settimane.

regolazione luminosità

Il suo prezzo? 119 dollari. Con disponibilità prevista per il 1 ottobre 2012. Sarà disponibile anche un modello 3G, che metterà a disposizione rete internet gratuita per scaricare contenuti in qualsiasi momento, che costerà 179 dollari.

Jeff Bezos annuncia poi un abbassamento del prezzo per il normale Kindle, che da 79 dollari passa a 69 dollari, e il nuovo servizio Kindle Direct Publishing che aiuterà gli autori a pubblicare libri sullo store in poche ore. Poi si passa ad alcuni dati su Kindle Singles, che fino ad oggi hanno registrato oltre 3,5 milioni di vendite, e al nuovo Kindle Serials, che offre testi di episodi che si aggiornano automaticamente non appena disponibili.

Infine Kindle Fire, o meglio il modello di seconda generazione. Il CEO di Amazon annuncia inizialmente il successore del primo modello che tanto successo ha riscosso tra i media e i consumatori, che possiede il doppio delle performance, doppia RAM e un prezzo di 159 dollari, con disponibilità a partire dal 14 settembre.

Poi passa alla presentazione della vera novità, il Kindle Fire HD, modello tutto nuovo con display da 8,9 pollici avente una risoluzione di 1920 x 1200 pixel (254 ppi), processore OMAP 4470, realizzato da Texas Instruments, HDMI out, speaker dual-stereo, Wi-Fi, Bluetooth,due antenne che sfruttano una nuova tecnologia chiamata MIMO che sfrutta gli ostacoli per garantire una migliore qualità del segnale. Inoltre è stata introdotta una funzionalità, che ci permetterà di registrare e ascoltare i nostri libri, ad esempio, quando siamo in auto. Naturalmente possibilità, oltre che di leggere libri, anche di guardare film e giocare, salvando anche i livelli e progressi fatti.

Altra novità importante è Skype e Facebook, infatti potremo usufruire delle due applicazioni sul Kindle come su qualsiasi altro tablet, sfruttando per la prima App la fotocamera frontale HD.

Funzionalità aggiunta è FreeTime, grazie alla quale possiamo organizzare il nostro tempo libero con le attività da fare con il nostro Kindle Fire, tipo giocare, guardare un film o leggere, impostabili con account a multipli.

Il Kindle Fire HD da 8.9 pollici 16GB di storage non arriverà qui in Italia. Invece il Kindle Frie HD da 7” si, il 25 Ottobre, ad un prezzo di 199€ (versione da 32Gb a 249€). Mentre la versione non HD da 7” con uno storage di 8Gb arriverà qui in Italia sempre il 25 Ottobre a 159€.

Ma le sorprese non finiscono qui, infatti è stata presentata la versione del dispositivo 4G LTE, con 32Gb di Storage ad un prezzo di 499$. Disponibile anch’esso dal 20 Novembre in USA, qui in Italia per ora no.

Quindi, nuovo Kindle Paperwhite (non disponibile in Italia), nuovo Kindle, nuovo Kindle Fire (disponibile in Italia), nuovo Kindle Fire HD 16Gb da 7” e 8.9′‘ e nuovo Kindle Fire HD LTE da 32Gb. Ma amaramente niente smartphone, sarà per la prossima volta. Forse.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Stefano

    Anche in italia sarà disponibile per il 1 ottobre?

    • Non è stato specificato, stiamo aspettando che l’ufficio stampa dirami la notizia a riguardo delle disponibilità internazionali. Ti faremo sapere al più presto :)

      • Stefano

        Grazie, volevo comprare il Sony T2 ma a questo punto attenderà l’uscita del Kindle paperwhite in Italia, speriamo in tempi brevi :)

        • Ottima scelta Stefano, Amazon in fatto di e-reader è una garanzia.

          • Myu Myu

             Anche gli e-reader della Sony sono validi.
            Io ho un PRS t1 e mi trovo benissimo.
            Se non fosse per la novità dell’illuminazione rimarrei sui Sony che hanno anche lo schermo e-ink più bianco dei precedenti Kindle.  Speriamo che Amazon non faccia con il Paperwhite come ha fatto con il Fire…sbarcato in Europa almeno sei mesi dopo la commercializzazione in Usa..

    • arriveranno tutti il 25 ottobre

      • Marcovaldo

        Ma è una notizia da fonte affidabile e ufficiale? ;)

  • E costerà 199€, che prezzo fantastico!