WAKE UP Apple user, Samsung ve lo ordina

498
0
CONDIVIDI

Svegliatevi! Svegliatevi! Questo gridano falsi dimostranti ingaggiati da Samsung per saltellare davanti all’Apple Store di Sydney. In vista dell’arrivo del Galaxy S III, Samsung insieme all’agenzia di marketing Tongue, ha elaborato questo tipo di campagna pubblicitaria. Il 22 aprile un enorme pullman con su scritto WAKE UP si è fermato davanti all’Apple Store di George Street’s facendo scendere una serie di dimostrantifasulli” che hanno impugnato e sventolato cartelli con su scritto WAKE UP davanti alle vetrine dell’Apple Store.

Altri cartelli di questo tipo sono stati piazzati in alcune zone chiave della città. Una mossa a mio avviso azzardata da parte di Samsung, e per certi versi anche sbagliata. Pochi giorni prima si era infatti tenuta nello stesso Apple Store una protesta ufficiale da parte di Greenpeace, che chiedeva alla società di “Pulire la nuvola”, dopo che recenti studi hanno dimostrato che il data center che Apple ha costruito per iCloud è assai inquinante e perciò dannoso per l’ambiente.

La campagna studiata da Samsung è di sicuro effetto ma continuo a non capire perché l’azienda si ostini così tanto a mettere in cattiva luce Apple. Perché Samsung non si concentra di più sui suoi dispositivi creando campagne pubblicitarie che mettano in risalto quelle che sono le caratteristiche migliori dei suoi device? Da quanto tempo non vedete uno spot Samsung circolare tra le nostre emittenti?

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS