Brevetto: sblocco iPhone e iPad tramite il viso

964
0
CONDIVIDI

Un nuovo brevetto Apple reso pubblico questa settimana dall’U.S. Patent e Trademark Office indica che l’azienda di Cupertino sta sperimentando diversi modi per impiegare la fotocamera frontale presente nei suoi dispositivi. Il brevetto, che è stato scoperto da AppleInsider, descrive un sistema in grado di analizzare e rilevare il viso di un utente per sbloccare un dispositivo. Se il dispositivo non riesce a rilevare il volto dell’utente allora sarà richiesto un codice di sicurezza, proprio come la tecnologia di Google.

Ma Apple non intende fermarsi solo allo sblocco del dispositivo. Da quello che è descritto nel brevetto si ha la capacità di impostare più volti che possono essere riconosciuti e per ogni volto il dispositivo può essere programmato per lanciare varie applicazioni e funzionalità, o ad esempio abilitare solo il telefono o solo la fotocamera.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS