Apple vs Motorola: vinta un’ingiunzione in Germania per lo “slide to unlock”

692
0
CONDIVIDI

Altra vittoria per Apple in tribunale, questa volta nei confronti di Motorola. Nella giornata di ieri, il giudice Dr. Peter Guntz, di un tribunale di Monaco, ha ritenuto che il metodo di sblocco dei dispositivi touchscreen Motorola è una copia spudorata dello “slide to unlock” di Apple.

Apple ha brevettato questo suo modo di sbloccare i dispositivi touchscreem (rivoluzionario all’epoca) nell’ottobre del 2010, quando gli è stato assegnato il brevetto numero EP1964022 in Europa. Circa un anno dopo, tale brevetto gli è stato assegnato anche dallo US Patent and Trademark Office.

Il giudice ha esaminato tre diverse tipologie di sblocco sviluppate da Motorola, giudicandone due delle copie dello “slide to unlock”, ovvero quelle relative al sistema operativo Android. Il metodo di sblocco utilizzato da Motorola per lo Xoom è stato invece giudicato come integro.

Questa sentenza è un vero e propria macigno sia per Motorola, che ora dovrà aggiornare tutti i suoi dispositivi per poterli mettere in vendita, che per tutti gli altri produttori che hanno scelto di utilizzare Android. Con questa sentenza in mano, Apple può scatenare il putiferio, facendo valere quanto gli è stato riconosciuto dalla corte del tribunale di Monaco.

fonte | AppleInsider

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS