Gli stabilimenti Foxconn sono i migliori

470
0
CONDIVIDI

Apple, Lunedì scorso, ha annunciato che avrebbe iniziato delle ispezioni, attraverso l’ente Fair Labor Association negli impianti di produzione Foxconn, dove vengono prodotto iPhone e iPad. Ne prossimi mesi si avvieranno ispezioni anche negli impianti Pegatron e Quanta.
Auret Van Herden, presidente dell’ente, ha dichiarato che gli impianti in questione sono in piena regola e che sono anche sopra lo standard delle condizioni di lavoro negli impianti cinesi.

“le infrastrutture sono di prima classe; le condizioni fisiche [di lavoro] sono molto, molto al di sopra della norma”

Van Heerden, insieme ai 30 dipendenti FLA, ha passato 30 giorni nell’impianto di Shenzherm, trovando anche poco caos:

“I problemi quindi non risiedono nell’intensità e nella pressione che il lavoratore subisce in una grande tessitoria,” ha detto. “E’ piuttosto un insieme di monotonia, noia e forse alienazione”

Nelle tre settimane successive visiterà, o meglio, ispezionerà altri tre stabilimenti Foxconn, dove lavorano 300.000 dipendenti, di cui 35.000 verranno intervistati (in modo anonimo) sulle condizioni del luogo. Tutti i risultati delle ispezioni arriveranno a fine Marzo.

Martedì sera il CEO di Apple Tim Cook ha affrontato la questione alla Goldman Sachs Internet & Technology Conference.

Per Apple è fondamentale che tutti i dipendenti siano trattati equamente

fonte | TheAppleLounge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS