HP rilascia altri tools Open webOS per gli sviluppatori

376
0
CONDIVIDI

HP questo martedì ha annunciato che il rilascio di alcuni tools supplementari agli sviluppatori per il suo Open webOS. La società ha rilasciato il nuovo browser mobile, chiamato Iside, costruito con QtWebkit — usata già in precedenza da Nokia — che supporta sia CSS3 che HTML5.

“Analizzato il nuovo browser Isis per webOS  si è arrivati alla conclusione che esso sia estremamente sensibile rispetto agli altri browser”

Ha dichiarato Fred Patton di HP nel blog della società, facendo notare che Iside grazie ad un plug-in supporterà anche Adobe Flash. HP ha anche rilasciato il widget UI utilizzabile con il Framework dell’applicazione JavaScript Enio 2.

Tecnicamente webOS è “deceduto” nell’Agosto del 2011, quando HP ha interrotto la produzione dei prodotti Veer, Pre e TouchPad. Invece questo Gennaio la società ha annunciato che avrebbe rilasciato la versione open del sistema operativo, Open webOS 1.0 dovrebbe essere lanciato a Settembre.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS