Apple non potrà utilizzare il termine iTV

512
0
CONDIVIDI

Dopo tutte le dispute legali che vedono come protagonista l’azienda di Cupertino, vedi quanto sta accadendo in Cina con il termine IPAD, è logico che un’emittente televisiva del calibro di ITV voglia tutelarsi.

L’emittente britannica avrebbe inviato una lettera al quartier generale di Cupertino, avvisando gli addetti ai lavori dell’impossibilità di utilizzare il termine “iTV” per il loro presunto nuovo prodotto. Apple non ha ufficializzato l’arrivo di una TV, ma una delle emittenti televisive più importanti della Gran Bretagna (insieme alla BBC) ha voluto mettere subito le cose in chiaro.

Il The Telegraph afferma:

ITV ha scritto ad Apple per mettere in guardia il gigante tecnologico della Silicon Valley dell’impossibilità di utilizzare il suo nome di tre lettere “iTV” per la sua lunga e attesa televisione.

I piani alti di ITV però smentiscono, dicendo:

Il pezzo del Telegraph è interamente speculativo, e non c’è stato nessun recente dialogo tra ITV e Apple. ITV non ha altre osservazioni in merito.

Adam Crozier ha assunto il ruolo di amministratore delegato di ITV nel 2010, e già all’epoca conosceva l’esistenza della TV Apple. Già nel 2010 le due società si erano accordate sull’impossibilità di utilizzare quel nome, ma ora che Jobs non c’è più è plausibile pensare che l’emittente inglese abbia voluto ricordare quell’accordo all’attuale CEO Tim Cook.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS