iPad 3, trapelano nuove immagini

338
0
CONDIVIDI

L’iPad 3, come vi abbiamo annunciato settimana scorsa, arriverà all’inizio di Marzo. Negli ultimi giorni sono saltate fuori numerose parti del nuovo iPad, come quelle del blog giapponese Macotakara, che ha pubblicato il presunto display fabbricato da Sharp, svelato dal rivenditore Lab Factory. Oggi lo stesso rivenditore ha pubblicato nuove immagini riguardanti i connettori interni dello schermo LCD di Sharp.

Secondo quello scritto nel post, il pannello posteriore suggerisce uno spessore maggiore dell’iPad 2 con circa 1 mm in più, quindi sarà presente una batteria più grande. La dimensione del pannello posteriore è uguale a quello attuale, il tutto va a vantaggio dell’ipotesi dell’utilizzo del display Sharp.

Anche i fori per le viti presenti nel pannello posteriore fanno pensare che il Retina Display LCD di Sharp sia progettato appositamente per l’iPad 3. Il tutto aiutato dal cavo ripiegabile che collegherà il display.

Altra caratteristica nuova di questo pannello è la dimensione del connettore dock, leggermente più grande rispetto al precedente, oltre al foro della fotocamera. Quest’ultimo (come possiamo vedere nella foto qui di seguito) confrontato con quello dell’iPad 2 risulta leggermente diverso, con un diametro di 7 mm (quello interno invece è di 4,5 mm). Questo sta a significare l’utilizzo di un nuovo sistema per la fotocamera, completamente ridisegnato e simile a quello dell’iPhone 4S.

Penso che l’obbiettivo della fotocamera in questione e quello iPad 2 siano diversi a causa della diversa forma del monte della fotocamera visto dalla parte posteriore.

Questo infine va a suggerire una fotocamera con un sensore aggiornato (qualcosa di presumibile, visto che la fotocamera adottata nell’iPad 2 è alquanto scarsa). Per quanto riguarda la registrazione video, si arriverà ai 1080p (come l’iPhone 4S).

Queste informazioni sull’iPad 3 (sempre se si chiamerà così) potrebbero essere false o errate, come spesso accade prima dell’uscita di un nuovo prodotto.

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS