Addio MacBook bianco

865
0
CONDIVIDI

Come alcuni di voi ben ricorderanno, il MacBook bianco ha lasciato la scena al MacBook Air 11″ entry-level a metà 2011. Tuttavia il passaggio del testimone non è stato completo fino ad adesso in quanto il “MacBook per tutti” – non venduto più su Apple Store e nei negozi retail – era ancora acquistabile sullo Store educational.

Nato nel 2006 per rimpiazzare gli iBook G4, il MacBook ha avuto uno straordinario successo e nel 2008 è arrivata la versione in alluminio. Ma – si sa – ogni cosa ha un inizio e una fine e i MacBook aluminium hanno lasciato il posto ai MacBook Pro; sebbene poi l’aggiornamento nel 2009 alla scocca Unibody in policarbonato abbia fatto ben sperare nel futuro del MacBook bianco, al “biancone” è toccata la stessa sorte.

Finisce qui la storia di uno dei prodotti che hanno reso grande Apple. Polvere (bianca) eri e polvere (bianca) tornerai. Addio MacBook bianco.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS