Apple: iMessage e il problema della privacy

497
0
CONDIVIDI

Con iOS 5 Apple ha introdotto iMessage, il nuovo servizio che consente di inviare messaggi di testo verso altri utenti iOS 5 in maniera completamente gratuita.

Questo servizio si lega al proprio Apple ID e a quanto pare può causare seri problemi legati alla privacy se in mani sbagliate. Gizmodo ha scoperto una pericolosa problematica che esporrebbe i contenuti di alcuni utenti negli iDevice di altri users.

L’episodio ha visto come protagonista un giovane utente, che dopo aver ricevuto un iPhone riparato dall’Apple Store, si è visto recapitare strani iMessage contenenti immagini di uno dei dipendenti dello store in cui aveva portato a riparare il dispositivo. Ovviamente il povero dipendente era ignaro di tutto, ma avendo inserito la sua SIM all’interno del terminare da riparare aveva dato il via al pericoloso bug, che Apple deve tentare di risolvere il più in fretta possibile.

Gizmodo non ha avuto scrupoli pubblicando le immagini del povero dipendente, anche se con il vostro oscurato. Il problema poteva essere illustrato anche senza pubblicare tutte le immagini. Certe volte queste manie di grandezza non hanno senso.

fonte | TUAW

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS